Finanziamento per le aziende: FINALITÀ LIQUIDITÀ

 

 

 

Accordo tra  Comune di Alba, Banca d'Alba e Associazione Commercianti Albesi a sostegno delle imprese colpite dall'emergenza Coronavirus

           

Una nuova, incisiva azione a favore delle imprese danneggiate dall'emergenza Coronavirus è stata messa in campo da Comune di Alba, Banca d'Alba e Associazione Commercianti Albesi che venerdì 3 aprile 2020 hanno siglato uno specifico protocollo d'intesa.

Le attività associate all'A.C.A. in crisi di liquidità per i mancati incassi di questo periodo di chiusura che si trovino nella necessità di ottemperare a pagamenti urgenti potranno avvalersi di una speciale misura denominata “Finanziamento per le aziende – Finalità liquidità”.

La misura prevede un finanziamento di importo massimo di 60.000 euro garantito dal Fondo Centrale di Garanzia. La durata massima è di 60 mesi (5 anni), con il versamento della prima rata dopo nove mesi dall'erogazione. Per i primi 24 mesi sarà applicato il tasso zero, mentre per il restante periodo sarà applicato il tasso fisso 0,90%. Non sarà applicata alcuna spesa.

 

 

 

 

freccia  Torna alle news